Caso Minala, la Lazio: “Assoluta legittimità della documentazione”

di finconsadmin

La Lazio ha pubblicato un comunicato ufficiale in merito alla presunta età del giocatore Minala:  ”La S.S. Lazio S.P.A., in riferimento alle notizie di stampa apparse in ordine sull’eta’ anagrafica del calciatore Joseph Minala, conferma l’assoluta legittimita’ della documentazioni depositata presso gli organi federali, denuncia l’ennesimo tentativo, da parte di ambienti ostili, di gettare luce sinistra sull’operato del Club”. Cosi’ la societa’ biancoceleste prende ufficialmente posizione sulla questione del centrocampista camerunense in forza alla Primavera che, secondo alcuni siti di calcio africani ripresi anche in Italia, avrebbe di piu’ dei 17 anni che il passaporto e la carta d’identita’ italiana attestano. Il club capitolino, sul proprio sito internet, ”preannuncia sin d’ora ogni azione mirante a far cessare un tale comportamento nel rispetto dei tifosi e dei calciatori, e si riserva di agire nei confronti dei responsabili per la tutela del buon nome della Societa’ e del calciatore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy