Berlusconi a Milanello: “Ho abbracciato tutti i ragazzi portando il ricordo del grande Milan” (FOTO)

di finconsadmin

Poco dopo le 16.30 il presidente del Milan Silvio Berlusconi e’ arrivato in elicottero a Milanello in compagnia della figlia Barbara. La visita di Berlusconi, in dubbio fino all’ultimo, arriva alla vigilia della delicata sfida di Champions League contro l’Ajax.  Dopo aver incontrato la squadra in palestra, Silvio Berlusconi con la figlia Barbara e il tecnico Massimiliano Allegri hanno raggiunto la club house di Milanello. I tre sono adesso a colloquio, alla vigilia del decisivo match di Champions League contro l’Ajax. “Ho abbracciato uno per uno tutti i ragazzi, naturalmente ho cercato di portare il ricordo di quello che e’ stato il grande Milan e che e’ ancora come squadra quella che ha vinto piu’ trofei internazionali nel mondo”. Lo ha detto Silvio Berlusconi lasciando Milanello dove si e’ recato per incoraggiare la squadra alla vigilia del delicato match di domani contro l’Ajax in Champions League. “Li ho sostenuti, spero di avere fatto un inizio di lavoro per farli sentire da Milan e spero ci sia qualche effetto positivo se riusciro’ ad avere piu’ tempo per tornare qui come facevo nei primi dieci anni di presidenza” ha concluso Berlusconi, che ha lasciato Milanello poco dopo le 18. Poco prima aveva parlato con il tecnico Allegri e con la squadra in compagnia della figlia Barbara, che ha lasciato Milanello contemporaneamente al padre. (ITALPRESS).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy