Roma, Riccardi: “Il mio sogno più grande è vincere un trofeo con la maglia giallorossa”

Roma, Riccardi: “Il mio sogno più grande è vincere un trofeo con la maglia giallorossa”

La stellina della Primavera si è raccontato nelle stories su Instagra: “Bouah il più forte con cui ho giocato. L’esordio con l’Entella è stato indimenticabile”

di Redazione, @forzaroma

Con la quarantena a causa del coronavirus, per i calciatori c’è tempo anche di farsi conoscere dai propri tifosi sui social. Dopo Bouah, è toccato anche ad Alessio Riccardi, stellina della Roma Primavera guidata da Alberto De Rossi. Il classe 2001 ha risposto ad alcune domande su Instagram:

Come sei arrivato alla Primavera della Roma?
Ho fatto tutto il settore giovanile fino ad arrivare alla Primavera.

Cosa pensi di questo virus? Si risolverà presto secondo te?
Con un po’ di pazienza si risolve tutto!

Il giocatore più forte con cui hai giocato?
Devid Bouah.

Tifavi la Roma da bambino?
Certo, sempre.

Quale è il tuo più grande sogno nella Roma?
Il sogno più grande sarebbe quello di vincere un trofeo con la maglia della Roma.

Come è stato esordire in prima squadra contro l’Entella in Coppa Italia?
Giornata indimenticabile.

Tu e a tua famiglia state bene?
Sì, tutto bene.

Con chi hai legato di più in squadra?
Penso di avere un bellissimo rapporto con tutti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy