Roma, è rebus allenatore: per la panchina spunta anche Jardim del Monaco

Roma, è rebus allenatore: per la panchina spunta anche Jardim del Monaco

Il tecnico portoghese riuscì nell’impresa di centrare la vittoria in Ligue 1 e la semifinale in Champions League

di Redazione, @forzaroma

Ranieri proverà a fare il miracolo portando la Roma al quarto posto, ma a giugno la rivoluzione è annunciata. E dovrà partire dai due ruoli più importanti: il direttore sportivo e l’allenatore. Se sul primo tutto è ancora in stand-by, visto che non è da escludere l’ipotesi di una permanenza di Massara, quello del tecnico è un rebus: oltre ai nomi di Gasperini, Sarri e Giampaolo, la novità – riportata da “Il Messaggero” e da “La Gazzetta dello Sport” – è quella che porta a Leonardo Jardim, attuale allenatore del Monaco. È l’uomo che nel 2017 riuscì a portare il club del principato in un’insperata semifinale di Champions League, prima di fermarsi contro la Juventus. Nello stesso anno arrivò però la vittoria in Ligue 1: 95 punti e PSG messo alle spalle.

Quest’anno l’inizio negativo sulla panchina dei monegaschi ha portato al suo esonero. Thierry Henry, subentrato al suo posto, è riuscito però a fare peggio, costringendo la dirigenza a richiamarlo. Ora il Monaco si è ripreso e ha allontanato non solo l’ultimo posto, occupato fino a qualche settimana fa, ma anche la zona retrocessione, che dista otto punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy