Roma a riposo dopo il ko col Milan, idea Marchisio. Nazionale, De Rossi fuori dai convocati

Roma a riposo dopo il ko col Milan, idea Marchisio. Nazionale, De Rossi fuori dai convocati

Il ct Roberto Mancini ha convocato Cristante, Pellegrini e il giovane Zaniolo lasciando fuori anche El Shaarawy. Ziyech ripensa al mercato: “Ero vicino ai giallorossi, ma i club non hanno trovato l’intesa”

di Redazione, @forzaroma

Dopo la sconfitta rimediata contro il Milan la Roma si lecca le ferite (è il record negativo di punti nelle prime tre partite giocate negli ultimi anni) e lunedì pomeriggio tornerà ad allenarsi a Trigoria, dove Di Francesco potrà contare sulla presenza dei giocatori non convocati dalle nazionali. Il ct azzurro Roberto Mancini ha infatti diramato la lista dei convocati per i match contro Polonia e Portogallo: presenti tre giallorossi come Cristante, Lorenzo Pellegrini e il giovane Nicolò Zaniolo. Out El Shaarawy e De Rossi. Alla ripresa degli allenamenti, dunque ci sarà anche il capitano giallorosso, che potrebbe incorrere in una sanzione da parte del Giudice Sportivo dal momento che a San Siro non ha indossato la fascia imposta dalla Lega Serie A, ma un’altra di colore bianco senza la scritta “Capitano”. Vista la partenza di Strootman e le brutte prestazioni messe in mostra dalla sua squadra, Monchi è attento sul mercato alla ricerca di un possibile rinforzo.

MARCHISIO – Il ds della Roma, infatti, avrebbe effettuato un sondaggio per Claudio Marchisio, che si è svincolato dalla Juventus il 17 agosto, in tempo utile, quindi, per poter essere tesserato anche in Italia. Dopo 25 anni a Torino, il centrocampista preferirebbe andare all’estero ma non disdegnerebbe anche la possibilità di restare in Italia, per giocarsi il riscatto contro la sua ex squadra. Per un’idea in vista del futuro c’è quello che potrebbe essere un rimpianto, soprattutto da parte dei tifosi che invocavano un esterno offensivo di qualità. “Sono stato vicino alla Roma, c’era l’accordo ma i club non hanno trovato l’intesa. Peccato, volevo fare un passo avanti nella mia carriera”, le parole di Hakim Ziyech.

PRIMAVERA – Oggi la Lega Serie A ha reso noto il calendario del campionato Primavera e il tabellone per la Tim Cup 2018/2019. L’inizio della prima competizione è fissato per il weekend del 15 settembre, giorno in cui i giallorossi debutterano alle 11 contro il Sassuolo al Tre Fontane. Mentre per la Tim Cup la squadra di Alberto De Rossi sfiderà negli ottavi una tra Empoli, Pescara, Sassuolo e Frosinone, con la possibilità di incontrare l’Atalanta se dovesse passare il turno.

NAINGGOLAN E ALISSON – I due ex calciatori della Roma sono stati i protagonisti dei match di giornata. Nainggolan ha regalato la vittoria all’Inter in casa del Bologna segnando il gol del vantaggio per i nerazzurri, che hanno così conquistato i primi tre punti della stagione. Se per il centrocampista belga è stata una giornata positiva, lo stesso non si può dire per Alisson, che ha subito la prima rete stagionale commettendo una vera e propria papera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy