Ore decisive per la firma su As Roma

Ore decisive per la firma su As Roma

Il cambio della guardia da Pallotta a Friedkin è in dirittura d’arrivo

di Redazione, @forzaroma

Ore decisive per la firma del passaggio di proprietà della AS Roma. La confusione in cui è sprofondato il mondo del pallone in Italia a causa dell’epidemia di Coronavirus ha rallentato la chiusura del deal che vede protagonista Dan Friedkin, il nuovo proprietario in pectore della squadra giallorossa. La preoccupazione  per questo ritardo fa discutere metà capitale, quella di fede romanista, con le radio in perenne attesa del fatidico sì, che non è escluso possa arrivare nelle prossime 24 ore.

D’altronde l’atteggiamento del tycoon americano è piuttosto giustificato. Il caos in cui vive il mondo del pallone italiano ha messo in subbuglio il calendario del campionato di serie A. E colpito anche una delle trattative del momento. L’attesa firma per il passaggio di proprietà del controllo della Roma (ieri in borsa -5,6%) è già slittata una volta  e ora rischia di tardare di nuovo. Tutto sarebbe pronto perché la due diligence è tecnicamente conclusa, riporta MF- Milano Finanza. Le prossime ore saranno quindi cruciali per la fumata bianca.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy