Making Roma: la firma di Fonseca, il mercato, il ritiro. Possibilità Pinzolo, Schick nuovo (vecchio) bomber

Making Roma: la firma di Fonseca, il mercato, il ritiro. Possibilità Pinzolo, Schick nuovo (vecchio) bomber

Un anno fa i giallorossi annunciavano i primi acquisti, ora attendono il nuovo tecnico. Si studia il ritiro in montagna, Cairo non libera Petrachi

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Roma non è stata costruita in un giorno. Per fare le cose fatte bene, quest’anno servirà pazienza. Un anno fa l’ex ds Monchi aveva già piazzato i primi colpi in entrata. Adesso i giallorossi attendono di ufficializzare il nuovo tecnico (Fonseca pronto a firmare e incontrare Pallotta e Baldini a Londra), con il quale dovranno studiare il mercato e programmare il ritiro estivo, che di sicuro non ha ancora quasi niente.

SI VA A PINZOLO? – Se l’Uefa deciderà di non escludere il Milan dalla Europa League la stagione della Roma comincerà il 25 luglio, data del primo turno preliminare. La tournée americana verrà annullata e i giallorossi torneranno ad allenarsi in montagna. Nei prossimi giorni arriverà l’ufficialità, ma chi farà parte del ritiro? Fonseca potrà sicuramente contare su chi è già in vacanza: ecco quindi Fuzato, Juan Jesus, Fazio, Marcano, Karsdorp, Santon, Nzonzi, Pastore, Coric e Perotti, a patto che faranno ancora parte della rosa. In vacanza almeno fino a metà luglio i nazionali e occhio ai nuovi arrivi. Il ds in pectore Petrachi è atteso da un’estate bollente, non solo per il lavoro che lo attende a Trigoria, ma anche e soprattutto perché il numero uno granata Cairo non arretra di mezzo centimetro e continua a non liberarlo.

MERCATO Prima le cessioni. Da qui non si scappa. Dzeko e Manolas sono gli indiziati principali a lasciare Trigoria entro il 30 giugno. Per mettere insieme un budget importante, la Roma dovrà cedere alcuni pezzi che con la causa c’entreranno poco, e sono tanti: Marcano, Olsen, Pastore, Defrel, Gerson, Gonalons, Verde. Tutti presumibilmente fuori dal progetto tecnico di Fonseca. Da capire se potrà farne parte Schick (interessato il Marsiglia), che senza Dzeko ha finalmente strada libera verso il ruolo da titolare e potrebbe convincere il nuovo tecnico a puntare su di lui. Può partire anche Under, ma i tifosi sui social invocano la sua permanenza: “Fonseca, convincili a non cederlo. Deve restare”. Possibile obiettivo Veretout, però già molto vicino al Napoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy