Juventus, Alex Sandro e Allegri: “Scudetto? Pensiamo solo a noi stessi”

Le parole del terzino bianconero e dell’allenatore dopo la vittoria per 2-0 sull’Empoli

di Redazione, @forzaroma

La Juventus vince ancora in casa. Il 30esimo successo consecutivo allo Stadium porta la firma (sciagurata) di Skorupski, autore di un autogol, e Alex Sandro. La Roma adesso è a 10 punti di distanza ed un’eventuale sconfitta a San Siro potrebbe di fatto consegnare ai bianconeri il sesto scudetto consecutivo. Proprio il marcatore del 2-0 ha parlato nel post partita. Ecco le parole di Alex Sandro a Premium Sport:

“Giocare contro l’Empoli è sempre difficile, è stata una vittoria sofferta, siamo stati bravi a segnare nel momento giusto. Sono contento per il gol ma il merito è di tutti. Vittoria che lancia la fuga per lo Scudetto? Dobbiamo pensare solo a noi stessi, ci sono squadre importanti ma la Juventus deve guardare solo la sua strada”.

Dopo l’esterno, anche Allegri ha parlato della corsa scudetto. Ecco le sue dichiarazioni a Sky Sport:

La corsa è ancora lunga, la Roma può arrivare a 95, il Napoli a 90. Mancano ancora un po’ di vittorie, dobbiamo  guardare a noi stessi. Ci sarà anche la Coppa Italia, dovremo essere attenti a non perdere energie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy