Fonseca e Fienga con Papa Francesco per la Giornata Mondiale dei Poveri

L’allenatore e l’amministratore delegato giallorossi stamattina erano in Vaticano con Roma Cares e hanno regalato due maglie al Santo Padre

di Redazione, @forzaroma

Paulo Fonseca e Guido Fienga stamattina sono stati in Vaticano da Papa Francesco in occasione della Giornata mondiale dei poveri. Dopo la messa delle 10, la Santa Sede ha organizzato un pranzo per 1500 bisognosi in Aula Paolo VI: l’iniziativa è stata promossa da Roma Cares e ha visto coinvolti anche alcuni tra i più importanti ristoranti della capitale, che hanno accolto i senza fissa dimora ad ora di pranzo. Fonseca e Fienga sono stati riconosciuti da alcuni tifosi e hanno scattato delle foto oltre a regalare al Papa due maglie personalizzate con il logo dell’evento. Una di queste è stata autografata dal Santo Padre e sarà messa all’asta per sostenere iniziative di beneficenza. Era presente anche Monsignor Fisichella, che nelle scorse settimane è stato a Trigoria per benedire i campi dopo l’emergenza infortuni.

IL PRANZOPapa Francesco è arrivato nell’Aula Paolo IV poco prima delle 12.20 ed è stato accolto da un forte e lungo applauso. Poi un piccolo discorso di benvenuto ai 1500 ospiti e 150 volontari. Il tutto terminato con la benedizione per il cibo, per i presenti e le loro famiglie. Ogni tavolo, fatta eccezione di quello rettangolare da 19 persone del Santo Padre, era composto da dieci posti ciascuno e le 5 portate (lasagna alla bolognese, bocconcini di pollo in salsa di funghi, purea di patate, frutta fresca e tiramisù) sono state servite da camerieri in classica tenuta bianca da gala con il logo della Giornata Mondiale dei Poveri. Pasto, invece, offerto da Roma Cares che è stata una delle organizzazioni che hanno contribuito ad aprire dal 10 novembre le porte del Presidio Sanitario Solidale di piazza San Pietro ai più sfortunati, garantendo in particolare il servizio di podologia dal 10 novembre. La struttura ha garantito a titolo gratuito visite specialistiche e assistenza per dermatologia, reumatologia, cardiologia, ginecologia, ecografia, malattie infettive, oculistica, analisi cliniche, vaccinazione anti influenzale, visite di medicina di base e cure primarie.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy