Brescia, caos Balotelli: faccia a faccia con il presidente Cellino. Con la Roma verso la panchina

Il patron delle ‘rondinelle’ ha avuto un colloquio acceso con il suo attaccante, che potrebbe non essere convocato

di Redazione, @forzaroma

In casa Brescia si respira aria pesante. Mario Balotelli è al centro delle discussioni per le ultime vicende con l’allenatore Fabio Grosso, che ieri lo ha cacciato dall’allenamento. Oggi l’attaccante delle ‘rondinelle’ è sceso in campo con i compagni, senza entrare nelle rotazioni tattiche del suo tecnico. Come riporta ‘gazzetta.it’, oggi era presente anche il presidente Massimo Cellino: il patron ha prima parlato con la squadra e poi ha avuto un colloquio con lo stesso Balotelli. Il numero del Brescia gesticolava in maniera evidente, l’attaccante ex Milan e Inter rischia seriamente di non essere convocato per la sfida di domenica contro la Roma.

Secondo ‘Sky Sport’, però, il confronto si è concluso in maniera positiva, con una pacca sulla spalla e un caso che – ad ora – risulta chiuso. Per questo Balotelli dovrebbe essere incluso nell’elenco dei convocati e andare in ogni caso in panchina.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy