Roma, stop El Shaarawy-Shanghai. Bartra e Diawara più vicini, Pellegrini verso il rinnovo

Roma, stop El Shaarawy-Shanghai. Bartra e Diawara più vicini, Pellegrini verso il rinnovo

Nzonzi aspetta il Lione, mentre col Betis si lavora per arrivare anche a Pau Lopez. Il Genoa chiede Gerson, mentre Karsdorp diventa papà per la prima volta

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Il mercato entra nel vivo. Le trattative prenderanno il via ufficialmente il primo luglio, ma dopo l’ufficialità del nuovo direttore sportivo Gianluca Petrachi sono partite anche le operazioni in entrata e in uscita della Roma. Manolas è il colpo più duro e finirà al Napoli con Amadou Diawara atteso a Trigoria: oggi è andato in scena un incontro con gli agenti del regista, in arrivo un accordo da circa due milioni a stagione più bonus. I tifosi sono tutt’altro che soddisfatti e aspettano qualche arrivo pesante, ma almeno in giornata qualche sorriso hanno potuto strapparlo: El Shaarawy ha infatti detto “no” all’offerta dello Shanghai Shenhua da 16 milioni di euro l’anno e resterà in giallorossi in attesa che venga discusso il rinnovo di contratto. Si parla di prolungamento anche per l’amico Lorenzo Pellegrini: Petrachi vuole blindare il centrocampista ed eliminare la clausola rescissoria per metterlo al riparo dagli assalti delle big d’Europa.

NZONZI? – Ancora misteriosa la vicenda Nzonzi: il francese ha disertato le visite mediche di Villa Stuart ed è stato “rintracciato” solo grazie a un video della sorella che l’ha ripreso su un aereo diretto a Ginevra. L‘offerta di 20 milioni del Lione è stata smentita dal presidente del club Aulas. Ma l’ex Siviglia è più che mai sul piede di partenza. Dall’Andalusia potrebbe arrivare un doppio colpo in entrata: Petrachi oggi ha incontrato gli agenti del difensore Bartra, che può essere il primo sostituto di Manolas. Con il Betis si tratterà anche Pau Lopez: il portiere vuole la Roma ed è il prescelto per il ruolo da titolare della prossima stagione ma si cercherà di abbassare la richiesta dei biancoverdi, magari lavorando sul riscatto di Sanabria (c’è il Genoa che spinge e che ha incontrato la Roma anche per Gerson). La Juventus punta Luca Pellegrini e prepara un’offerta da dieci milioni di euro.

ALTRE – Per uno che rifiuta le visite mediche c’è un altro che vuole rilanciarsi: è Javier Pastore, che nonostante il rinvio dell’inizio del ritiro continua ad allenarsi per farsi trovare pronto da Fonseca (ancora elogiato da Sarri). Totti e De Rossi continuano a godersi le vacanze, mentre oggi bella notizia in casa Karsdorp: la moglie Astrid ha dato alla luce il suo primogenito Kylian, nato a Roma. Alessio Riccardi convocato dal commissario tecnico Nunziata per il raduno pre-Europeo Under 19 in Armenia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy