Roma, faccia a faccia dopo il derby: Di Francesco cerca il suo “Porto” sicuro

Il tecnico abruzzese si gioca tutto nella partita di mercoledì in Portogallo, dove spera di avere a disposizione Manolas. Monchi intanto pensa al mercato e a sistemare il reparto difensivo: Diego Llorente il nuovo nome

di Tommaso Ranuzzi

Il giorno dopo la pesantissima sconfitta per 3-0 contro la Lazio, in casa Roma è stato tempo di confronti e di riflessioni. Dopo la riunione societaria, che si è svolta subito dopo il match nella pancia dello Stadio Olimpico, questa mattina il tecnico abruzzese e la squadra hanno deciso di confrontarsi in quel di Trigoria per fare chiarezza in vista della delicatissima sfida con il Porto, prevista per mercoledì alle 21 allo stadio Do Dragao.

DI FRANCESCO IN BILICO – La sconfitta nel derby ha nuovamente messo in discussione il futuro dell’allenatore giallorosso, ora più che mai sembra legato alla partita di mercoledì e al conseguente passaggio del turno. In caso di mancato accesso ai quarti di finale di Champions League, la società prenderebbe seriamente in considerazione l’ipotesi esonero. I nomi più papabili per una eventuale sostituzione sono quelli di Christian Panucci, attuale allenatore dell’Albania, Roberto Donadoni e Paulo Sousa, che però mercoledì incontrerà il presidente del Bordeaux.

TRIGORIASui campi del Fulvio Bernardini la squadra è stata divisa in due gruppi, classico scarico post partita per chi ha giocato ieri mentre lavoro atletico sul campo per gli altri. Da valutare le condizioni di Manolas, oggi assente dalla seduta, e di Zaniolo, uscito dolorante ieri per una contusione all’anca. Ancora individuale sul campo per Cengiz Under che contro il Porto sarà ancora indisponibile.

DIFESA BALLERINA – Viste le deludenti prestazioni del reparto difensivo giallorosso durante tutta la stagione, il direttore sportivo Monchi è alla ricerca di nuovi rinforzi per il prossimo anno. Il nome nuovo sul taccuino del ds sembra essere quello di Diego LLorente, centrale della Real Sociedad, che piace molto anche al Barcellona. Club catalano che, tra gli altri, sembra aver messo gli occhi su Kostas Manolas.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy