VIDEO – ‘I Primitivi’, Florenzi è Dribblo: “Mia figlia mi sentirà parlare tedesco, anche grazie a Ruediger”

Esperienza molto particolare per Alessandro Florenzi, che ha esordito nel mondo del cinema. Il calciatore giallorosso infatti è la voce di Dribblo, protagonista del cartone animato ‘I Primitivi’, che sarà al cinema dall’8 febbraio. “Il mio personaggio ha un accento tedesco – ha raccontato in un video sulla pagina Facebook del film – e mi ha aiutato molto Antonio Ruediger lo scorso anno, mentre quest’anno c’è Strootman, anche se lui è olandese. Faccio parte di questo progetto perché amo i bambini e perché tra qualche anno mia figlia potrà così sentire il papà che parla tedesco. Mi sono divertito veramente e lo rifarei volentieri. Se dovessi capitare nell’età della pietra porterei la playstation”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy