Gombar resta dopo il pasticcio sostituzioni

L’ex team manager ricollocato in società: curerà i rapporti con l’Uefa

di Redazione, @forzaroma

Il clamoroso errore commesso nel corso dei tempi supplementari della sfida tra Roma e Spezia gli è costato il posto da team manager, ma Gianluca Gombar resterà all’interno della società giallorossa. Il giovane dirigente, rimosso dopo i sei cambi effettuati in Coppa Italia dalla squadra di Fonseca, è stato sostituito nel ruolo che occupava dal 2019 da Valerio Cardini, promosso momentaneamente dalle mansioni che aveva con la formazione Primavera, si legge su Il Tempo. Gombar negli ultimi giorni ha lavorato attivamente per supportare la Uefa nell’organizzazione di Arsenal-Benfica, partita che ieri si è disputata allo Stadio Olimpico per le problematiche dovute alla pandemia. L’ex team manager sarà ufficialmente inquadrato nei prossimi giorni con una nuova carica che dovrebbe comprendere la cura dei rapporti con l‘Uefa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy