Proietti: “Roma più forte, è ora di tornare a vincere”

L’attore: “Sono sicuro che con gli uomini che Fonseca ha a disposizione, dei fuoriclasse, se saprà gestirli al meglio, ed ottenere il massimo da ognuno di loro, allora il gioco è fatto”

di Redazione, @forzaroma

L’attore Gigi Proietti, storico tifoso romanista, è stato intervistato da Tuttosport e ha parlato della sua squadra del cuore, analizzando le prime giornate e il mercato. Ecco uno stralcio del suo intervento. “La Roma di quest’anno è ancora più forte di quella scorsa, e che se i giocatori trovano l’amalgama perfetta negli spogliatoi e Fonseca mantiene il gruppo unito, potremo toglierci delle belle soddisfazione e puntare anche ai vertici della classifica”.

Che cosa pensa di Fonseca?
Sicuramente lo ritengo un uomo intelligente e come allenatore sono sicuro che con gli uomini che ha a disposizione, dei fuoriclasse, se saprà gestirli al meglio, ed ottenere il massimo da ognuno di loro, allora il gioco è fatto.

Prima vittoria contro l’Udinese…
Grande prestazione di Pedro. Ma si sa che il suo curriculum è da paura: ha sempre fatto molto bene, un calciatore tra i più forti in Europa, non è una ragazzino, ma un professionista che porta intelligenza, qualità e grande visione di gioco. E vogliamo parlare di Dzeko? Un altro fenomeno del calcio bosniaco, che la Roma ha voluto tenersi sino all’ultimo. Si è vista una Roma forte e compatta in tutti i suoi reparti. I nuovi arrivi hanno fortificato la squadra, perciò azzardo che quest’anno la Roma sarà da primi posti in classifica e magari un po’ di più.

Si riferisce ad un possibile scudetto?
Non mi sono spinto a tanto. Dico soltanto che sarebbe un sogno realizzabile, d’altronde la Roma, nella sua storia ne ha conquistati tre, insieme a nove Coppe Italie e due Supercoppe. Sarebbe ora di portare a casa un altro traguardo italiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy