Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Tuttosport

La Juventus riprende i contatti per Zakaria. Doppia sfida alla Roma con Witsel

MONCHENGLADBACH, GERMANY - AUGUST 17: Denis Zakaria of Borussia Monchengladbach  during the German Bundesliga  match between Borussia Monchengladbach v Schalke 04 at the Borussia Park on August 17, 2019 in Monchengladbach Germany (Photo by Angelo Blankespoor/Soccrates/Getty Images)

I bianconeri sono tornati a sondare il centrocampista svizzero, per cui comunque Mourinho resta in pole. E anche il belga può essere una possibilità per entrambe

Redazione

Non c’è soltanto Paul Pogba, il grande sogno dei tifosi della Juventus, con il contratto in scadenza a giugno. Se l’ex bianconero non ha ancora rinnovato con il Manchester United, ma gli inglesi insistono, di sicuro Denis Zakaria non prolungherà con il Borussia Monchengladbach. Il divorzio si dovrebbe consumare in inverno e in pole position per l’ex Young Boys c’è la Roma di José Mourinho. Negli ultimi tempi però la Juventus ha ripreso i contatti per Zakaria, già valutato in estate tra le alternative a Manuel Locatelli. La sensazione - si legge su 'Tuttosport' - è che Zakaria, ora come ora, sia uno dei pianiB dei dirigenti bianconeri. A gennaio potrebbe bastare un piccolo indennizzo, magari in gran parte sottoforma di bonus, per ottenere il via libera anticipato da parte del Borussia Monchengladbach.

In Germania - e con il contratto in scadenza a giugno - c’è anche il vecchio pallino Axel Witsel. Il 32enne centrocampista belga è un nome sempre presente nella “lista centrocampisti” dei bianconeri. Witsel è stato a un passo dalla Juventus nel 2016 ed è tornato di moda anche nell’ultima sessione di trattative. Alla fine è rimasto al Borussia Dortmund, però tra gennaio e giugno lascerà i gialloneri. In agosto, oltre alla Juventus, si era informata anche la Roma per il belga. Per entrambi i club, che preferirebbero investire su profili Under 30, Witsel resta un’alternativa d’esperienza e in saldo.