Juve, sfida Dzeko-Milik per il nuovo bomber: Roma disponibile a scambi

Juve, sfida Dzeko-Milik per il nuovo bomber: Roma disponibile a scambi

A Sarri e Paratici piace moltissimo il bosniaco, che in bianconero avrebbe due anni di contratto ma il problema è l’età

di Redazione, @forzaroma

Fabio Paratici fa parlare poco di sé nell’ultimo periodo. Dopo un giugno bollente, adesso si è concentrato sul campionato, sul rinnovo di Paulo Dybala e sulla pianificazione del lungo e strano mercato che finirà il 5 ottobre. E in questa pianificazione, la ricerca di un centravanti è parte fondamentale. La caccia al numero nove va di pari passo con la cessione di Gonzalo Higuain, che certamente non è cosa facile. Molto dipenderà da lui e dalle altre cessioni, anche se il centravanti potrebbe arrivare grazie a degli scambi.

I candidati per diventare un’alternativa a Dybala e Ronaldo, abbinandosi quidi con entrambi i titolari della Juventus, in questo momento sono tre, anche se il terzo, Raul Jimenez, nelle ultime settimane sembra aver perso leggermente terreno rispetto ad Arkadiusz Milik ed Edin Dzeko, i due sfidanti allo stato attuale del mercato. Per il bomber polacco – racconta Guido Vaciago su ‘Tuttosport’ – il problema è la trattativa con il Napoli che chiede non meno di 40 milioni di euro. E’ per questo che i due club stanno parlando di Federico Bernardeschi, al momento non ancora convinto della possibilità. E alla fine del campionato potrebbe prendere corpo anche la pista Dzeko, che piace moltissimo a Fabio Paratici e anche allo stesso Sarri.

La Roma potrebbe anche cedere il bomber bosniaco che guadagna molto (circa 7 milioni a stagione) e sarebbe disponibile a uno scambio o una formula creativa. L’ottimo rapporto fra Paratici e l’ad giallorosso Fienga rende la situazione fluida e possibile. Dzeko, agli occhi della Juventus, ha solo un difetto: l’età. In un progetto che sta tendendo al ringiovanimento, inserire un 34enne è un po’ un controsenso, ma il giocatore è integro e sarebbe perfetto in coppia con Dybala o Ronaldo. Alla Juventus avrebbe due anni di contratto, gli stessi che avanzano sul suo contratto con la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy