Il recupero di Pellegrini fa felice la Roma e Fonseca

Il recupero di Pellegrini fa felice la Roma e Fonseca

Arrivano buone notizie dall’infermeria: sta meglio anche Diawara

di Redazione, @forzaroma

Mentre nel momento clou del passaggio di proprietà tra James Pallotta e Friedkin, il magnate texano incassa il benvenuto/rassicurazione di Agnelli  riguardo la futura Super Champions, Paulo Fonseca prepara il match contro il Siviglia di giovedì prossimo. Fonseca, che ieri ha festeggiato 47 anni, il regalo potrebbe riceverlo dal pieno recupero di Pellegrini (e la presenza di Diawara in panchina). Con Veretout squalificato nel match d’andata, il reintegro in pianta stabile del centrocampista romano è indispensabile per giovedì. Lorenzo sta proseguendo con il lavoro individuale, volto a farlo tornare in gruppo ad inizio della prossima settimana. L’exploit di Mkhitaryan nella posizione di trequartista negli ultimi tre match nei quali Pellegrini è rimasto fermo hanno fatto dimenticare quanto di buono il calciatore, in un ruolo non suo, aveva fatto sino a metà gennaio, scrive Stefano Carina su “Tuttosport”. Forse, però, non tutti i mali vengono per nuocere. Ora potrà nuovamente arretrare in una posizione a lui certamente più naturale. Non è un mediano come Veretout ma potrà alternarsi con Cristante in regia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy