Golden Boy, Zaniolo-Donnarumma: una sfida all’ultimo voto

Presenti tanti talenti della Premier League, oltre a Joao Félix e l’attaccante rivelazione Haaland

di Redazione, @forzaroma

Nell’elenco definitivo dei 20 candidati che concorrono all’aggiudicazione del Trofeo Golden Boy 2019, come scrive “TuttoSport”, al comando troviamo Guendouzi dell’Arsenal, tallonato dall’inglese Mount del Chelsea. Per quanto concerne il Golden Boy “Absolute Best” c’è un quartetto al comando: il portoghese João Félix dell’Atlético Madrid, il norvegese Haaland del Red Bull Salisburgo, l’inglese Mount e Jadon Sancho del Borussia Dortmund. Le votazioni si chiuderanno alla mezzanotte del 25 novembre. La cerimonia di premiazione della 17ª edizione del trofeo il “Ragazzo d’Oro”, cioè il calciatore al di sotto dei 21 anni d’età che ha saputo mettersi maggiormente in luce nel corso dell’anno solare, si volgerà presso lo Spazio OGR di Torino la sera del 16 dicembre. L’anno scorso il Golden Boy eletto è stato il difensore olandese Matthijs De Ligt, mentre il suo connazionale Justin Kluivert della Roma (ex Ajax pure lui) è risultato il più “cliccato” per gli internauti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy