Pallotta: «Garcia resta. Il gap con la Juve deciso dagli infortuni. Possiamo vincere l’Europa League»

«Abbiamo pressato tanto nell’ultima mezz’ora ma non ce l’abbiamo fatta»

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

«Garcia se resta o no lo decido io, non voi. E resterà. Il gap con la Juve? Non sarebbe questo senza gli infortuni. Non ci arrendiamo per lo scudetto». È un Pallotta meno sorridente del solito a fine partita. «Abbiamo pressato tanto nell’ultima mezz’ora ma non ce l’abbiamo fatta. Possiamo vincere l’Europa League», ha aggiunto l’americano che in mattinata ha presenziato il Cda. Al termine dell’assemblea il presidente aveva incontrato quello juventino Agnelli per parlare di diritti tv e politica calcistica (i due club hanno una linea comune per la Lega). Il Cda, infine, ha approvato il primo semestre dell’esercizio 2014/15 con un risultato positivo per 8,6 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy