Montella: «Loro costruiti per vincere lo scudetto»

“Non mi fido perché è una squadra costruita per vincere lo scudetto e nelle ultime 15 partite ha perso solo una volta in trasferta” dice il tecnico viola alla vigilia della sfida

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

«Non mi fido per niente della Roma». Sembra sincero Montella. La sua Fiorentina d’altronde con Garcia in campionato ha un ruolino negativo (3 sconfitte e 1 pareggio) nonostante la fresca vittoria per 0-2 all’Olimpico che ha sbattuto fuori Totti e compagni dalla coppa Italia. «Non mi fido perché è una squadra costruita per vincere lo scudetto e nelle ultime 15 partite ha perso solo una volta in trasferta. Credo che avranno desiderio di rivalsa. È una partita diversa da quella di coppa Italia, stavolta si gioca su 180 minuti. L’assenza di Totti? Senza di lui il gioco della Roma cambia, ma anche noi davanti abbiamo tante defezioni ». Gomez e Rossi oltre a Babacar che tuttavia siederà in panchina («Non può giocare 90 minuti »).

Alla solita armata di ex (Pizarro, Aquilani, Rosi oltre al ds Pradè, al medico Pengue e all’addetto stampa Turra) c’è un Salah col dente avvelenato. L’egiziano, infatti, a gennaio aveva trovato l’accordo con la Roma prima del dietrofront improvviso dei dirigenti giallorossi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy