Diktat dei Friedkin: “Blindare Veretout”. Ma l’agente li gela

Il club punta al rinnovo del francese oltre il 2024. Il manager: “Purtroppo non è andato al Napoli”

di Redazione, @forzaroma

Jordan Veretout è uno degli inamovibili per Fonseca ma anche per i Friedkin, che hanno chiesto a Tiago Pinto di occuparsi — oltre che del rinnovo di Mkhitaryan e Pellegrini — anche del prolungamento di Jordan. Prolungamento – scrive Francesca Ferrazza su ‘La Repubblica’ – di una stagione (l’attuale scadrà nel 2024), ma, soprattutto, di stipendio, per non far cedere il ragazzo al corteggiamento di altri club importanti. Su tutti il Napoli: “Martedì scorso sono stato a Roma e ho conosciuto Tiago Pinto, affrontando la questione di Jordanle parole dell’agente del francesesono due anni che Giuntoli lo chiede ma purtroppo la scorsa estate non ci sono stati i presupposti economici a causa della pandemia”. Parole sorprendenti, che non sembrano preludere a un esito felice della trattativa con la Roma e che hanno fatto storcere la bocca dentro Trigoria, perché Veretout nelle intenzioni sarà un riferimento anche nel futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy