Zaniolo e papà pizzicati a Milano con due misteriosi spagnoli

Zaniolo e papà pizzicati a Milano con due misteriosi spagnoli

Gita fuori porta per l’ex Inter, che ha sfruttato il giorno libero per tornare nella sua vecchia città

di Redazione, @forzaroma

Ha destato molto scalpore ieri sera a Milano la presenza della giovane promessa della Roma Nicolò Zaniolo al ristorante “Il Kaimano” nella centralissima Brera. Con l’ex giocatore nerazzurro, passato alla Roma dall’Inter nell’operazione che ha portato Nainggolan alla corte di Spalletti, c’erano il padre e due persone che parlavano animatamente in spagnolo. Non è chiaro se fossero emissari di qualche squadra interessata al giovane Zaniolo o se fossero semplici amici del padre e del giocatore, reduce dalla vittoriosa trasferta a Frosinone e su cui ha messo gli occhi mezza Europa. Lo riporta Il Giornale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy