Pellegrini, gli auguri a Immobile spaccano i tifosi

Polemiche sui social per il post del numero 7 della Roma al centravanti della Lazio

di Redazione, @forzaroma

Non è andata giù, ad alcuni tifosi della Roma, la foto pubblicata un paio di giorni fa sui social network con cui Lorenzo Pellegrini ha augurato buon compleanno (“Tanti auguri fratello”) al laziale Ciro Immobile, suo grande amico, come riporta Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera.

Per questo ieri pomeriggio in città è comparso uno striscione “Pellegrini non è il mio capitano“, firmato Brigata De Falchi, un gruppo della curva Sud. I primi a dissociarsi sono stati gli altri gruppi della Sud, poi sui social network in tanti hanno dimostrato solidarietà al centrocampista: “Totti è amico di Nesta e Di Vaio, Bruno Conti e Di Bartolomei andavano al mare con Giordano“. E ancora: “Bisogna batterli sul campo, non odiarli fuori” e “Quando ha segnato al derby non lo criticavate? Vergognatevi, questo non è tifo“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy