Roma-Spezia 2-4 LE PAGELLE: Fonseca, ora è crisi di Governo. Mai dire Mayoral

Partita folle. Con tanti errori: su tutti quelli dello spagnolo che si divora mezzo Olimpico. Rossi di vergogna pure Pau Lopez e Mancini mentre davanti Pedro è impreciso. E ora Fonseca cerca i voti di maggioranza

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

MAYORAL 3

Lo spagnolo ha fame? Troppa visto che si divora pure i ciuffi dell’Olimpico in una serie di errori che basterebbero per una stagione intera di Mai dire Gol. Parte con un bell’inserimento e una conclusione decisamente meno bella verso il Distinto Nord. Prosegue con azioni palla a terra non sempre apprezzate dai compagni e con un altro errore sotto porta su cross basso di Peres. Nella ripresa si ripete arrivando in ritardo due volte a pochi passi dal successo. Il doppio delitto finale è la palla sparata in curva a un centimetro dal 2-2 e l’orrore alla Pacione a 5’ dalla fine con tutta la panchina della Roma pronta ad esultare. Si rifà giusto con il colloquio con Mkhitaryan dal quale nasce il gol del pari. Capitano giornate storte, per tutti. Ma in certe serate pesano più di altre. (91’ Dzeko 5: supplementari di fuoco, sotto porta il bosniaco apre l’acqua tiepida. Però fosse entrato prima… )

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy