Roma-Sampdoria 3-2 LE PAGELLE: Totti, il Papa che non abdica. Jesus in Panic Room

God Save Rome. Tradotto Totti salva la Roma. Di nuovo. Ma i nuvoloni sulla difesa continuano a impaurire l’Olimpico. Malissimo Szczesny e Juan Jesus, sotto tono pure Peres almeno in fase difensiva. A centrocampo appannato pure Nainggolan. Florenzi meglio in fase di spinta, Dzeko decisivo nel bene e nel mal

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

EL SHAARAWY 5

Buca nuovamente l’appuntamento col gol e si perde in troppe serpentine. La grande paura è che possa aver perso qualche stimolo che l’anno scorso lo aveva spinto a riconquistare stima e Nazionale. Ha perso un po’ di sana cattiveria, e di Faraoni buonisti ne ricordiamo pochi. (1’st Dzeko 7: “Io c’ho Totti, voi no”. Pochi attaccanti al mondo possono vantarsi di avere uno così alle spalle. Alla terza perla decide di aprire anche lui lo scrigno dei tesori tenuto nascosto. Portiere saltato e scambio col destro per il suo 2° gol stagionale. Poi ne sbaglia altri due ma alle grandi squadre servono grandi punte, un po’ come la pubblicità del pennello Cinghiale. Nel finale si prende un rigore incerto)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy