Roma-Napoli 0-1 LE PAGELLE: De Rossi, un caffè di traverso. Peres brasiliano per caso

Si salvano Manolas e Pellegrini, affonda De Rossi nella pesante sconfitta col Napoli. Sotto le aspettative pure Nainggolan e Florenzi mentre Dzeko rivive la serata difficile con l’Atletico

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

DI FRANCESCO 5

Finalmente è sfida alla pari. Nei primi minuti la sua Roma studia con calma l’avversario e vive di fiammate. Troppo rare, e troppo flebili. Così il Napoli prende campo, gioco, palla. E segna. Da lì in poi è una sofferenza continua che mette in risalto una differenza non da poco: quella di Sarri – nonostante non sia riuscita a creare una enormità di palle gol – è una squadra che si conosce a memoria, fisicamente al top grazie a una preparazione lunga, mentalmente pronta a raccogliere i frutti di un percorso. La Roma è un cantiere, ancora una volta. E non è solo colpa di Eusebio. I giallorossi si riaccendono nel finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy