Bologna, De Leo: “Avremmo meritato il pareggio. Il gol di Dzeko colpa di nostri errori”

Bologna, De Leo: “Avremmo meritato il pareggio. Il gol di Dzeko colpa di nostri errori”

Le parole del vice allenatore rossoblù: “Nel secondo tempo avevamo trovato la quadra e abbiamo sbagliato anche il match point”

di Redazione, @forzaroma

La Roma porta a casa tre punti pesantissimi dopo il successo contro il Bologna arrivato al 93′ grazie al colpo di testa di Edin Dzeko. A fine partita ha parlato il vice allenatore rossoblù De Leo. Ecco le sue parole.

DE LEO IN CONFERENZA STAMPA

Quanto rammarico c’è per questa sconfitta?
“Avevamo trovato la quadra nel secondo tempo, riuscendo ad essere spavaldi come volevamo. Noi abbiamo sbagliato il match point, loro no. Sarebbe stato forse giusto un pareggio anche per la prestazione. Ma non siamo stati bravi del tutto, facciamo ammenda e pensiamo al futuro”.

Cos’è successo nel finale? Perché avete protestato?
“Vorrei rivedere tutto in prima persona, prima non posso giudicare”.

Avete perso quando avete provato a vincerla?
“Se parliamo del gol della Roma c’era superiorità nostra, non abbiamo fatto fallo su Veretout, non abbiamo evitato il cross e Dzeko era libero. Questo per dire che non c’è stato uno sbilanciamento ma una serie di errori. Noi vogliamo girare le partite con qualità e personalità: oggi non ci siamo riusciti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy