Stadio della Roma, Micciché: “La procedura amministrativa non è viziata da episodi di reato”

Stadio della Roma, Micciché: “La procedura amministrativa non è viziata da episodi di reato”

Il presidente della Lega Serie A aggiunge: “E’ auspicabile nell’interesse generale che l’iter di realizzazione sia completato nel minor tempo possibile”

di Redazione, @forzaroma

Gaetano Miccichè, presidente della Lega Serie A, a margine del Congresso nazionale della Federazione medico sportiva italiana, parla del rinnovamento degli stadi italiani: “E’ importante che le autorità locali supportino i club in questo percorso, soprattutto quando si dimostrano disponibili ad investire somme ingenti come quelle ipotizzate dalla Roma per il suo nuovo stadio”.

Il numero della massima serie italiana aggiunge: “A tal proposito anche le autorità giudiziarie hanno ribadito che la procedura amministrativa non è viziata da episodi di reato e quindi è auspicabile nell’interesse generale che l’iter di realizzazione sia completato nel minor tempo possibile”. Miccichè ha quindi rimarcato che “la situazione degli stadi in Italia è estremamente deficitaria. La nascita di nuove infrastrutture – ha concluso – è fondamentale e urgente per lo sviluppo dell’industria calcio e per il recupero di competitività internazionale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy