Spalletti: “Domani siamo la Flo-Roma”. Stadio, stop dalla Soprintendenza: “Tempistica singolare”

Giornata di vigilia per i giallorossi che domani affronteranno il Torino con tutto il gruppo a disposizione. Intanto i Beni Culturali hanno avviato un procedimento per dichiarare l’interesse storico dell’Ippodromo di Tor di Valle

di Francesco Iucca, @francescoiucca

STADIO, STOP DAI BENI CULTURALI – Ennesimo possibile macigno sul progetto del nuovo impianto giallorosso. Dalla Soprintendenza statale per le Belle Arti infatti è partito il procedimento di dichiarazione di interesse particolarmente importante dell’Ippodromo di Tor di Valle “a causa del suo riferimento con la storia dell’arte, della scienza, della tecnica e dell’industria di questo Paese”. Inoltre, viene anche stabilito che ne sia preservata “la visuale” o che non siano “alterate le condizioni di inserimento nel contesto agrario attuale”, il che rende quindi impossibile costruire attorno. Dal canto suo la Roma starebbe scrivendo una memoria difensiva, oltre alla possibilità di ricorso al Tar e a una richiesta di risarcimento. L’architetto Margherita Eichberg, soprintendente archeologia, belle arti e paesaggio per il Comune di Roma ha precisato: “Il vincolo sulle tribune è l’unico atto veramente vincolante che possiamo emanare, e nel caso del vincolo diretto come bene culturale diventiamo determinanti. Questo procedimento si conclude tra 120 giorni, i proponenti hanno 80 giorni per risponderci“. Intanto però, il prossimo 3 marzo in sede di Conferenza dei servizi, a esprimersi sarà lo Stato, con un parere unico che tenga conto di tutte le sue articolazioni.

LE RISPOSTE – Sull’argomento nel frattempo è intervenuta anche la sindaca di Roma Virginia Raggi: “Vi sono nuovi elementi che incidono sulla valutazione e realizzazione del progetto che in queste settimane è oggetto di verifica da parte del Comune”. In serata è poi arrivato anche il comunicato dei proponenti: “Le tempistiche della Soprintendenza sono singolari, la struttura di Tor di Valle è abbandonata ma siamo disponibili a riqualificare le tribune. Avvieremo ogni possibile azione a tutela del nostro Progetto”. A chiosa sono arrivate anche le parole di Gaetano Papalia, ex proprietario dei terreni di Tor di Valle: “L’azione della Eichberg è un atto mafioso”. Infine, la Regione Lazio ha accolto la richiesta avanzata dal Codacons di partecipare in qualità di rappresentante dei cittadini alla prossima riunione della Conferenza dei Servizi prevista per il 3 marzo. Inoltre tra lunedì e martedì è prevista una nuova riunione del M5S capitolino, a seguire il vertice tra Campidoglio e proponenti.

VIGILIA GIALLOROSSA – Archiviato il poker europeo al Villarreal, tempo di nuova vigilia per la Roma con il match fissato per domani alle 18 contro il Torino. Come di consueto Luciano Spalletti è intervenuto in conferenza stampa:Turnover? Abbiamo a che fare con un gruppo di calciatori che può arrivare in fondo in ogni competizione. Col Torino sarà una partita difficilissima, ma non abbiamo altri risultati se non la vittoria. Dobbiamo migliorare in quella fase di quando riconquistiamo palla per renderla nostra”. Poi il tecnico giallorosso rivolge anche un pensiero ad Alessandro Florenzi: “In questa vicenda ha dato un pezzetto di se stesso a tutti. Siamo tutti un po’ Florenzi. Domani se ce lo permettono entriamo con le maglie con scritto Flo-Szczesny, Flo-Peres, Flo-Emerson, Flo-Fazio, Flo-Spalletti”. Nel pomeriggio i giallorossi hanno svolto la seduta di rifinitura, iniziando con l’analisi video dell’avversario per poi passare al lavoro sulla tattica e alla partitella a campo ridotto. Domani possibile chance per Mario Rui sulla sinistra, mentre Strootman potrebbe riposare. Come si evince dalla lista dei convocati del mister, tutti a disposizione ad eccezione di Florenzi.

QUI TORINO – Nel frattempo anche Sinisa Mihajlovic ha parlato in conferenza stampa del match dell’Olimpico: La Roma vista col Villarreal è una squadra compatta e fortissima, ma abbiamo tutte le qualità per metterli in difficoltà. Andiamo là a fare la nostra partita, senza paura. Iturbe? Lo vedo sempre meglio. Sta entrando in forma e in fiducia. Sta migliorando molto. Ma abbiamo tanti ex che domani vogliono fare bene”. I granata però hanno qualche problema in difesa: dai convocati mancano infatti due uomini importanti come Castan e Rossettini, mentre c’è Valdifiori. Insieme a Mihajlovic hanno preso la parola anche Marco Benassi ed Emiliano Moretti. “Abbiamo studiato nei minimi dettagli la Roma e andremo lì a fare la nostra partita”, le parole del centrocampista. Come si ferma Dzeko? Credo che i grandi giocatori vadano fermati con l’aiuto di tutta la squadra”, ha detto il difensore.

PRIMAVERA – Dopo il doppio ko con Inter e Monaco, i giallorossi erano chiamati a rialzare la testa. I ragazzi di Alberto De Rossi hanno risposto presente e contro il Crotone è arrivata una bella vittoria. Al Tre Fontane la Roma si impone per 5-3 rimanendo quindi sulla scia dei nerazzurri: a segno due volte Soleri e Tumminello con la rete di Keba.

LE SCUSE DI PERES E GLI AUGURI DI TOTTI – Questa mattina sui social network è diventata virale un’immagine del nuovo look di Bruno Peres. Sulla testa del brasiliano infatti era disegnato ‘0-4’, ovvero il risultato rotondo rifilato giovedì dalla Roma al Villarreal. Nel pomeriggio però lo stesso esterno giallorosso ha voluto scusarsi su Instagram sottolineando: Non ne ero al corrente”. Intanto giorno di festa nel calcio italiano: Roberto Baggio compie 50 anni. Da un grande numero 10 all’altro, non potevano mancare gli auguri di Francesco Totti al Divin Codino sui social network: “Un esempio, spero possa tornare presto nel mondo del calcio”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. noel - 4 anni fa

    Che la FloRoma batti il Torino oggi. Giochiamo per Florenzi si, ma attenzione al turnover, non commettiamo l’ennesimo errore. Il Torino va battuto perche e` una squadra forte con un portiere abilissimo e per compensare alla sconfitta rimediata all’andata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. encat - 4 anni fa

      l’onta dell’andata è stata cancellata, quattro pappine e avanti la prossima!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy