Smalling saluta la Roma: niente accordo col Manchester United, non ci sarà col Siviglia

Smalling saluta la Roma: niente accordo col Manchester United, non ci sarà col Siviglia

Il difensore lascia la capitale dopo un anno di prestito e torna in Inghilterra. Si allenerà con i compagni fino a domani

di Redazione, @forzaroma

Quella contro la Juventus è stata l’ultima partita di Chris Smalling con la Roma. Come riporta Sky Sport non è stato trovato l’accordo tra il club giallorosso e il Manchester United per la prossima stagione e per il finale di questa. L’inglese non farà parte della lista Uefa e non ci sarà quindi contro il Siviglia giovedì prossimo alle 18.55 a Duisburg negli ottavi di finale ma si allenerà con i compagni a Trigoria fino a domani.

Una doccia fredda per Fonseca, che adesso dovrà ricostruire la sua difesa con Mancini, Ibanez e Kolarov. Il tira e molla andato avanti negli ultimi mesi non ha portato ad un finale positivo della trattativa: lo United ha continuato a chiedere circa 20 milioni per l’acquisto a titolo definitivo mentre la Roma si è fermata a 15. Per Smalling 37 presenze in stagione con anche tre gol e due assist ma soprattutto una leadership che ne ha fatto una delle colonne della stagione giallorossa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy