Santon: “A Roma tifosi fantastici, speriamo di concludere la stagione in Champions”

Santon: “A Roma tifosi fantastici, speriamo di concludere la stagione in Champions”

Il terzino aggiunge: “La mia famiglia si è stabilita molto bene qui e siamo felici. Mourinho è il tecnico a cui devo tutto”

di Redazione, @forzaroma

Davide Santon, arrivato in estate all’interno dell’operazione Radja Nainggolan all’Inter, si concede in una lunga intervista a al chroniclelive.co.uk. Parla della sua esperienza in Inghilterra nel Newcastle, fino agli esordi in Serie A con i colori nerazzurri e poi la parentesi in giallorosso. “Il tempo a Roma è sicuramente meglio che nel Regno Unito. La mia famiglia si è stabilita molto bene qui e siamo felici. Mi sto divertendo a giocare per la mia nuova squadra, i tifosi sono molto passionali e creano sempre un’atmosfera fantastica” ha detto il terzino che poi parla anche dell’esonero di Eusebio Di Francesco e dell’avvento di Ranieri: “Ogni allenamento è una nuova sfida. Non si smette mai di imparare. Sono poche settimane che conosco il mister, ma le cose stanno andando bene. Ha una grande esperienza e non vedo l’ora di mettermi a disposizione. Speriamo di terminare la stagione con una posizione in Champions League”. 

Una menzione speciale la deve a Mourinho: “Gli devo tutto perché è l’allenatore che mi ha schierato a 17 anni e ha creduto in me. Se sono dove sono ora è grazie a lui”. Santon chiude parlando anche del Newcastle: “Auguro loro il meglio. E’ stata una delle mie esperienze migliori in carriera. Ho amato città, tifosi e club”. 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy