Roma, terminate le visite mediche di Pastore a Villa Stuart: autografi e selfie con i tifosi – FOTO – VIDEO

Questa mattina il fantasista argentino è arrivato nella clinica romana per svolgere i controlli di rito, poi tappa a Trigoria per mettere la firma sul contratto e diventare ufficialmente un calciatore giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Dopo il bagno di folla di ieri pomeriggio a Ciampino e la cena in centro con la dirigenza, oggi Javier Pastore darà il via alla sua avventura nella Roma. Questa mattina “El Flaco” è arrivato a Villa Stuart poco prima delle 8 per sostenere le visite mediche di rito. Nonostante l’orario, non pochi tifosi giallorossi sono accorsi per farsi un selfie con lui. Intorno alle 10, l’argentino ha terminato la prima parte di visite concedendosi ai fotografi e ai tifosi, autografando la prima maglia della Roma. Alle 11.30 il talento argentino ha lasciato la clinica per dirigersi verso Trigoria dove firmerà il nuovo contratto e diventerà ufficialmente un nuovo calciatore giallorosso. Un affare da 24 milioni di euro totali: nelle casse del Paris Saint-Germain entreranno 20 milioni di euro più 4 di bonus.

CHI È PASTORE – Eric Cantona solo tre anni fa lo ha definito “il miglior giocatore al mondo” per la sua creatività e per la “capacità di regalare sempre una sorpresa”. 
Nell’ultima stagione un guizzo per convincere Monchi (che pure aveva cercato di portarlo a Siviglia nelle scorse stagioni) che sia ancora il caso puntare su di lui: 5 gol e 6 assist in 37 partite, tante delle quali però senza partire da titolare. Adesso ha scelto Roma per tornare ad essere il giocatore che a tanti ricordava Kakà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy