news as roma

Roma Femminile, Spugna: “Risultato non scontato, ora obiettivo Champions”

Il tecnico elogia il pubblico del Tre Fontane: "Sono certo che pure sabato avremo tanta gente dietro, che ci spingerà"

Redazione

"Il risultato era quello che contava. Le ragazze sono state bravissime. - ha detto Alessandro Spugna il tecnico della Roma Femminile ai microfoni di Roma TV+ al termine del match vinto contro l'Empoli che porta la squadra in finale di Coppa Italia - Perché, come avevo detto nel pre-gara, non era affatto scontato, non era facile: loro venivano a giocarsi la partita a viso aperto. Siamo state brave a contenere ogni loro iniziativa, proponendo anzi tante occasioni. Avremmo potuto fare qualche gol in più, ma va bene così. Abbiamo fatto una buona gara. Oggi faceva anche un discreto caldo e queste temperature cominciano a farsi sentire.

Qualche numero: sedicesima marcatrice diversa e la Roma ha la striscia di imbattibilità più lunga della Serie A.

Beh, sono dati importanti. Il fatto di avere tante giocatrici in zona gol ci fa piacere, vuol dire che c'è grande partecipazione da parte di tutte, soprattutto in fase offensiva. Per quanto riguarda la striscia positiva, speriamo di continuarla, perché sabato abbiamo un'altra partita importantissima, che ci può consegnare un altro grande obiettivo. Poi arriveremo al Derby, e alla finale di Coppa Italia.

Il Tre Fontane fa sempre il suo. Ci sarà bisogno del pubblico anche sabato.

Assolutamente sì. Anche oggi è stato stupendo. Sono certo che pure sabato avremo tanta gente dietro, che ci spingerà verso la qualificazione alla Champions