Parcheggi, multe e pioggia: cronache di un Olimpico impossibile – FOTO

C’era una volta la Curva Sud. Ma no, questa è un’altra storia. Triste e speriamo con un lieto fine non troppo lontano. Ricominciamo: c’era una volta lo stadio Olimpico

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

C’era una volta l’Olimpico

C’era una volta la Curva Sud. Ma no, questa è un’altra storia. Triste e speriamo con un lieto fine non troppo lontano. Ricominciamo: c’era una volta lo stadio Olimpico, con la fastidiosa pista d’atletica, qualche seggiolino sporco, quell’accento partenopeo che accompagnava la vendita dei Borghetti. Roba di qualche anno fa, non di decenni. Uno stadio (quasi) sempre pieno tanto che quando il dato era inferiore ai 50 mila spettatori veniva da insultare i cosiddetti “occasionali”. Capitava magari nelle notti fredde di febbraio quando il divano caldo poteva rubarti l’entusiasmo. Ieri si giocava Roma-Sampdoria, alle 15 col sole (almeno inizialmente) e con un campionato ancora quasi da iniziare. Il dato finale riporta meno di 28 mila spettatori, molti in Curva per i noti problemi. Ma gli altri? Per scoprirlo basta presentarsi dalle parti dell’Olimpico intorno alle 13,30.

curvasud_derby

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ultima ora - 4 anni fa

    “Olimpico scandaloso, Ieri entrava la pioggia e la grandine da tutte le parti, i tifosi costretti a rifugiarsi sulle scale, non solo nei distinti, ma anche tribuna Tevere, Si potrebbe intentare una class action contro l’ As Roma che vende biglietti che costano 60 euro e che danno certi disagi, Lo stadio ristruttorato per i mondiali del ’90 risulta fatiscente, questi lavori sono stati fatti con i piedi, le coperture sono piene di buchi l’acqua entra da tutte le parti, inoltre la visibilità è compromessa dall’ enorme distanza dovuta dalla pista di atletica, è inammissibile cha la seconda squadra del campionato italiano giochi in un campo come questo, NON BUTTATE I VOSTRI BIGLIETTI VECCHI potreste farveli rimborsare”

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy