Napoli-Roma, il club giallorosso rinuncia allo spazio degli spalti virtuali per onorare Maradona

Lo annuncia il responsabile marketing dei partenopei: “Ringrazio la società che ha dato il proprio ok”

di Redazione, @forzaroma

In occasione della partita contro il Napoli, la Roma rinuncerà allo spazio degli spalti virtuali per celebrare Diego Armando Maradona. Lo ha reso noto con un tweet Alessandro Formisano, responsabile marketing del club partenopeo: “In tutti gli stadi si svolgono celebrazioni per Diego Armando Maradona. Per la virtualizzazione degli spalti di Napoli abbiamo chiesto alla AS Roma di rinunciare allo spazio a loro riservato per dare più spazio a Diego. Ringrazio la Roma che ha dato il proprio ok. W lo sport“.

La società giallorossa, inoltre, invierà ai Quartieri Spagnoli una delegazione guidata da Bruno Conti per portare una corona di fiori al murale di Maradona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy