Mauri: “Per Mkhitaryan la Lazio è la seconda squadra della capitale? Avranno sbagliato la traduzione…”

Mauri: “Per Mkhitaryan la Lazio è la seconda squadra della capitale? Avranno sbagliato la traduzione…”

L’ex capitano biancoceleste ha commentato le parole dell’armeno sulla rivalità con la Roma

di Redazione, @forzaroma

Stefano Mauri risponde a Mkhitaryan. L’ex capitano biancoceleste ha commentato la dichiarazione del fantasista armeno, che nei giorni scorsi in un’intervista ha definito la Lazio “la seconda squadra della capitale”: “Non ho sentito le sue parole, ma se dovesse aver detto così allora probabilmente avranno sbagliato traduzione…”, le parole a Radiosei. Roma e Lazio si ritroveranno il 26 gennaio alle 18 allo stadio Olimpico, stavolta “in casa” giallorossa. All’andata il derby è finito 1-1 con i gol di Kolarov e Luis Alberto.

Anche Fonseca nei giorni scorsi è tornato sulla sua prima stracittadina: “Non abbiamo giocato bene il mio primo derby, la Lazio si è dimostrata una squadra forte. È stata la nostra partita più difficile. Il derby spesso è così e capisco che ci sia una grande rivalità tra le compagini, ma non mi è piaciuto come abbiamo giocato. Comunque è stata una sfida importante, perché dopo di essa abbiamo cambiato molte cose. Non è facile vincere partite in Italia, noi allenatori dobbiamo capire che qui si gioca un calcio diverso e serve superare un periodo di rodaggio. È molto importante capire come giochino le altre squadre, e non ho problemi nel dire che la partita contro la Lazio è stata fondamentale per il mio adattamento”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy