Mancini: “Zaniolo migliora, ma non rischieremo niente. Cristante potrebbe tornare a casa”

Dal raduno di Coverciano il c.t. dell’Italia ha parlato anche della scelta di De Rossi: “E’ stato importante per il nostro calcio e ha bisogno di fare esperienza, contenti che sia qui”

di Redazione, @forzaroma

Il c.t. dell’Italia Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa al raduno di Coverciano riguardo la Nazionale. Il tecnico ha commentato, tra i vari temi, anche la situazione Zaniolo e la scelta di inserire nello staff Daniele De Rossi. Anticipazione anche sulle condizioni fisiche di Cristante, che lascerà gli azzurri per un problema al pube e farà molto probabilmente rientro a Roma. Queste le sue parole:

MANCINI IN CONFERENZA STAMPA

Su De Rossi
Ne avevamo parlato un po’ di tempo fa, quando aveva smesso di giocare a Roma e deciso di andare al Boca. Poi ci siamo risentiti, e abbiamo preso questa decisione: ci fa piacere averlo qui, rappresenta un giocatore molto importante per il nostro calcio e a lui serve per fare esperienza. Penso sia stata una scelta giusta per noi.

Su Zaniolo
Stiamo seguendo quello che sta facendo, ci sono dei miglioramenti. Valuteremo quando rientrerà in squadra, è chiaro che un pensiero ce lo facciamo ma non possiamo rischiare: è un ragazzo giovane e di sicuro potrà giocare altre competizioni importanti. Se sarà pronto valuteremo, speriamo possa recuperare al 100%.

Sugli infortunati
Ci manca Jorginho, probabilmente Cristante tornerà a casa, vediamo che cosa accadrà con i giocatori dell’Inter. Per il centrocampo abbiamo qualche problema

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy