Le probabili formazioni di Juventus-Roma: Mayoral sfida Cristiano Ronaldo

Fonseca conferma l’attaccante spagnolo (tre gol nelle ultime due partite), Dzeko parte dalla panchina. Pirlo, senza Dybala e col dubbio Ramsey, si affida a CR7

di Redazione, @forzaroma

La quarta in classifica che ospita la terza. Juventus e Roma arrivano alla sfida dell’Allianz Stadium (fischio d’inizio sabato 6 febbraio alle ore 18) distanziate da un solo punto, anche se i bianconeri hanno giocato una gara in meno dei loro rivali. Diversi i dubbi di formazione dei due allenatori. Fonseca dovrà fare a meno dello squalificato Pellegrini e degli infortunati Smalling e Pedro, inoltre non saranno della partita nemmeno i due nuovi acquisti El Shaarawy e Reynolds, ancora alla ricerca della miglior condizione. Tra i pali ballottaggio fra Pau Lopez e Mirante: l’ex Bologna ha recuperato ma non gioca da dicembre, per questo Fonseca potrebbe optare per lo spagnolo. In difesa il trio formato da Mancini, Ibanez e Kumbulla, con Karsdorp e Spinazzola sulle fasce e Veretout in mediana con Cristante. In questo modo Villar, in fase offensiva, potrà avanzare sulla trequarti vicino a Mkhitaryan, con Mayoral unica punta. Dzeko ha chiarito con il tecnico, ma lo spagnolo viene da tre gol in due partite e Fonseca è intenzionato a concedergli un’altra chance. Il bosniaco, almeno per il momento privato dei gradi di capitano, partirà quindi dalla panchina. Con l’assenza di Pellegrini, a indossare la fascia sarà Cristante. Un’investitura importante per il numero 4 giallorosso.

LaPresse

Sull’altra panchina Pirlo deve fare i conti con la squalifica di Bentancur, la quasi sicura assenza di Dybala e il dubbio legato a Ramsey, che dovrebbe recuperare almeno per la panchina. Il morale comunque resta alto: la Juventus è reduce dalla vittoria in Coppa Italia contro l’Inter e da cinque successi di fila. In porta rientrerà Szczesny, davanti a lui la linea a quattro composta da Cuadrado, Bonucci, de Ligt e Danilo, favorito su Alex Sandro. A centrocampo spazio ad Arthur e Rabiot, con McKennie e Chiesa sulle fasce. Davanti Morata e Cristiano Ronaldo.

Juventus-Roma, le probabili formazioni

 

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Danilo; McKennie, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, C. Ronaldo.
A disp.: Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Demiral, Dragusin, A. Sandro, Frabotta, Ramsey, Fagioli, Kulusevski, Bernardeschi, Da Graca.
All.: Pirlo.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Cristante, Spinazzola; Villar, Mkhitaryan; Mayoral.
A disp.: Mirante, Fuzato, B. Peres, Santon, Fazio, J. Jesus, Calafiori, Diawara, Pastore, Carles Perez, Dzeko.
All.: Fonseca.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy