Calciomercato Roma, casting per la porta: sale Gollini

L’agente del portiere oggi a Trigoria ha incontrato Tiago Pinto: oltre a Cristante e Mancini si è parlato anche del giocatore dell’Atalanta

di Redazione, @forzaroma

A Roma si comincia a progettare il futuro. In questa pausa per le nazionali si sfrutta il tempo per poter programmare il prossimo calciomercato, tra acquisti, cessioni e rinnovi. Oggi a Trigoria, a colloquio con Pinto, c’era Giuseppe Riso, procuratore di Mancini e Cristante. Oltre ai due giocatori si è parlato anche di Gollini, portiere dell’Atalanta. Per il nerazzurro c’erano già stati altri contatti a gennaio e rimane uno dei papabili. La Roma al momento ha aperto i casting per colui che difenderà i pali giallorossi per la prossima stagione: Pau Lopez continua a non dare affidamento. Il nome più caldo in tal senso è quello di Musso dell’Udinese, ma in lizza c’è anche Cragno del Cagliari. Si è parlato anche di Silvestri del Verona. Il mercato per il ruolo del portiere sarà uno dei più difficili, non tanto in entrata quanto in uscita: Pau Lopez è stato l’acquisto più oneroso nel suo ruolo, e ora il prezzo si è decisamente ribassato. Ma la Roma non può fare minusvalenza, per cui prima di trovare il suo erede bisognerà capire quale sarà il suo destino. Partito come sostituto di Mirante, lo spagnolo ex Real Betis ha riacquistato la titolarità visti i vari problemi fisici che il portiere campano ha accusato durante la stagione. Nonostante sia stato protagonista di alcune belle prestazioni, Pau Lopez ha alternato alti e bassi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy