Boston, striscione davanti al ristorante di Pallotta: “Vendi la Roma” – FOTO

Boston, striscione davanti al ristorante di Pallotta: “Vendi la Roma” – FOTO

La contestazione verso il presidente americano è arrivata di nuovo al suo locale “Nebo” negli Stati Uniti

di Redazione, @forzaroma

La contestazione verso James Pallotta si è solo frenata. Dopo la “moda” degli striscioni in tutto il mondo nelle scorse settimane (arrivati fino in Australia, Africa, Asia e nord d’Europa), la lettera scritta dal presidente e diffusa dalla Roma ha placato gli animi dei tifosi. Nella notte però è tornato protagonista il ristorante “Nebo” di proprietà della famiglia Pallotta e preso di mira a suon di recensioni negative e insulti alle sorelle sui social. Alcuni tifosi hanno esposto uno striscione in inglese che recita: “Pallotta vendi la Roma” proprio al 520 Atlantic Ave di Boston.
Il presidente sarà a Londra mercoledì per incontrare Paulo Fonseca e firmare con lui il contratto che lo legherà alla Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy