Ajax-Roma 1-2: ecco cosa serve ai giallorossi per passare il turno

I giallorossi vincono l’andata: tutto si deciderà all’Olimpico

di Redazione, @forzaroma

E’ terminato il primo atto dei quarti di finale di Europa League. Ad Amsterdam Ajax-Roma finisce 1-2, con una grande prova di carattere. I padroni di casa vanno in vantaggio a pochi minuti dalla fine del primo tempo con Klaassen, mentre nella ripresa è Pellegrini a riportare in equilibrio il risultato su calcio di punizione, aiutato anche dal portiere che non trattiene il pallone. Il raddoppio è a firma di Ibanez a pochi minuti dal fischio finale. Oltre alla vittoria, fondamentale, un’altra bella notizia per Fonseca sono i gol realizzati fuori casa, che danno un vantaggio ai giallorossi. Per approdare alle semifinali, infatti, all’Olimpico basterebbe, oltre ovviamente a una vittoria, anche uno 0-0. In generale, il pareggio sarebbe un buon risultato per la Roma, perché passerebbe in qualsiasi caso. Anche con una sconfitta potrebbe esserci comunque il lieto fine per i giallorossi: se l’Ajax vince 1-0, anche in questo caso passerebbero. Qualora finisse 2-1 per gli olandesi a Roma si andrebbe ai supplementari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy