Montiel-Roma più vicini: River Plate eliminato dalla Copa Libertadores

L’esterno argentino è sceso in campo da titolare – con tanto di gol annullato – nella vittoria in casa del Palmeiras, che non è bastata a ribaltare il risultato dell’andata

di Redazione, @forzaroma
montiel river plate palmeiras roma copa libertadores

È Gonzalo Montiel il nome più caldo per la fascia destra della Roma. L’argentino in forza al River Plate piace ai giallorossi, che stanno portando avanti i contatti per l’esterno classe ’97, 24 anni compiuti il primo di gennaio. Nei giorni scorsi si è parlato di un’accelerata – in direzione della capitale – programmata appena conclusa l’avventura del River in Copa Libertadores. Eliminazione che si è materializzata, come prevedibile dopo il pesante 0-3 dell’andata, questa notte. I Millionarios hanno sfiorato l’impresa vincendo 2-0 in casa del Palmeiras: i gol di Rojas e Santos Borré non sono bastati per ribaltare il passivo. Montiel, titolare come sempre nel 3-5-2 di Gallardo, si è fermato quindi in semifinale e ora il ragazzo nato a Gonzalez Catan sembra sempre più vicino alla Roma. Anche se con un po’ di amarezza, visto che lo stesso Montiel aveva segnato al 52′ il gol – al volo – del clamoroso 3-0 che avrebbe pareggiato i conti. Poi l’intervento del Var che ha annullato la rete per un fuorigioco precedente di Perez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy