Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato as roma

Calciomercato Roma, per il centrocampo non c’è solo Zakaria: idea Winks

Getty images

Spunta un nuovo nome per rinforzare il centrocampo nel mercato invernale

Redazione

La rosa della Roma non è completa e non soddisfa Mourinho. Lo Special One si aspetta interventi sul mercato di gennaio che portino degli innesti significativi per rinforzare la struttura della rosa. Le priorità sono il centrocampista, chiesto dal portoghese dal giorno dell'arrivo, e il terzino, che servirebbe a far rifiatare Karsdorp. Come anticipato da Forzaroma.info, in queste ore secondo la BBC, oltre a Zakaria, per la mediana starebbe prendendo quota il nome di Harry Winks del Tottenham, allenato dal portoghese nella sua esperienza londinese. Il classe '96, ai margini del progetto della squadra di Conte, finora ha collezionato 3 presenze in Conference League e due in campionato, e accetterebbe di buon grado un trasferimento nella Roma.

 Getty Images

Il rapporto con Mourinho

Come detto, Harry Winks è già stato alla corte del Mourinho allenatore durante l'esperienza del portoghese al Tottenham. Nonostante il centrocampista non trovasse molto spazio in quel periodo, lo Special One lo ha sempre difeso, dicendo che non avrebbe mai potuto fare a meno di lui. In un'intervista, riferendosi al classe '96, il tecnico ha detto: "E' un buon calciatore, mi piace e ho bisogno di lui. Ha un contratto con noi e non pensiamo né a venderlo, né a cederlo in prestito. Se qualcuno ci sta pensando sta perdendo tempo". Ha difeso il ragazzo anche quando, in occasione della partita di Europa League contro l'Antwerp, il giocatore aveva abbandonato il campo non contento della sua sostituzione. "Ho detto io a Winks di andare a farsi la doccia. Quando fa freddo preferisco che i miei giocatori vadano nello spogliatoio a farsi una doccia. In questo modo saranno più al caldo. Ho detto a tutti di andare, alcuni preferiscono restare in panchina e partecipare anche se fa freddo. Sono contento che abbia fatto quanto gli ho suggerito".