VIDEO – Zaniolo rientra dopo il controllo in Austria: “È andato bene”. Fink dà il via libera per correre

Nicolò Zaniolo torna dall’Austria dopo il controllo con Christian Fink, il medico che l’ha operato lo scorso settembre. “La visita è andata bene” ha detto l’attaccante, che a Innsbruck ha avuto notizie molto positive sul suo futuro. Dopo il controllo Zaniolo ha avuto il via libera per tornare a correre in campo. Il chirurgo ha certificato i progressi del ginocchio, ormai completamente asciutto e pronto per un carico di forza maggiore. Aveva già cominciato a farlo sul tapis roulant, ma adesso potrà forzare tornando a indossare gli scarpini. Insieme a lui anche il dottor Manara, medico della Roma.

Zaniolo si era infortunato lo scorso settembre nella sfida tra Italia e Olanda di Nations League. A differenza dell’iter procedurale seguito in occasione della prima rottura del legamento crociato rimediata contro la Juventus il 12 gennaio, il centrocampista si è in questo caso affidato al medico austriaco: la riabilitazione non ha avuto alcun intoppo di sorta. Zaniolo scalpita: il rientro in campo è sempre più vicino.

Ha collaborato Valerio Salviani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy