VIDEO – Pinto: “Lavoreremo in squadra. Ai Friedkin spetterà la decisione finale”

Così il dg della Roma: “Nessuno si sente una superstar. Mi occuperò anche del mercato, sarò a stretto contatto con la presidenza”

Prima conferenza stampa da dirigente giallorosso per Tiago Pinto, il nuovo gm della Roma arrivato nella capitale pochi giorni fa. Così si è espresso riguardo al rapporto con gli altri dirigenti: “Vorrei ribadire che noi qui lavoriamo in squadra, nessuno si sente una superstar. Non è il mio modo di lavorare e non è quello di lavorare dei presidenti. Il mio lavoro riguarderà anche il mercato, ma lo farò sempre a stretto contatto con Dan e Ryan Friedkin, ai quali spetta la decisione finale. Sono qui per lavorare in sinergia con le persone che attualmente sono a Roma e far crescere il club. Non voglio che qualcuno in futuro dirà che un giocatore è stato un mio acquisto, io lavoro sempre in squadra e a stretto contatto, in particolare, con Dan e Ryan Friedkin”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy