Roma, storia del sorteggio: Real Madrid già incrociato tre volte nel girone iniziale

I giallorossi tornano nell’Europa dei grandi dopo quattro anni: l’ultima volta, nel 2010, vennero inseriti nel girone E con Bayern Monaco, Basilea e Cluj

di finconsadmin

Il gelo di Donetsk, la frustrazione, il dolore di un 3-0 pesante e di un’eliminazione cocente quanto prevedibile. Era l’8 marzo 2011, la Roma di Montella crollava sotto i colpi dello Shakhtar di Lucescu salutando la Champions agli ottavi. All’epoca nessuno, tra i tifosi giallorossi, avrebbe immaginato di dover attendere oltre tre anni prima di rivedere Totti e compagni impegnati nel massimo torneo continentale.

 

In mezzo? Un’altra avventura europea, l’ultima. Breve, fulminea. I preliminari d’Europa League dell’agosto 2011: lo 0-1 di Bratislava con lo Slovan ed il terribile 1-1 del ritorno all’Olimpico. Luis Enrique, Josè Angel, il cambio Totti-Okaka. Altre storie, altri tempi per fortuna. Sembra una vita fa. Una vita senza Europa, che torna finalmente con la sua musichetta più bella e affascinante. E con l’attesissimo e temuto rituale dei sorteggi, che si terrà oggi pomeriggio a Montecarlo (inizio ore 18).

 

Non è più come una volta. I bei tempi della seconda fascia sono ahinoi lontani. Negli ultimi tre anni, l’assenza della Roma dalle coppe europee ha fatto crollare il ranking Uefa giallorosso. Alla squadra di Garcia toccherà l’ultima urna. Quella, in teoria, delle “cenerentole”, in compagnia di Monaco, Anderlecht, APOEL Nicosia, BATE Borisov, Ludogorets, Maribor e Malmoe. La crema del calcio continentale alberga evidentemente altrove, nelle altre fasce. La Roma avrà quantomeno l’onore di essere la più temuta del quarto gruppo: l’avversario che tutte (big e non solo) vorranno evitare. E non è affatto una soddisfazione da poco.

 

Detto questo, un po’ di storia non fa male. Anche per ricordarci che tutto sommato, la Roma in Champions è di casa. Lo era perlomeno sino a qualche anno fa, grazie agli ottimi risultati ottenuti con Spalletti (due piazzamenti consecutivi ai quarti di finale, nel 2007 e nel 2008). Il bilancio complessivo dei giallorossi tra Coppa Campioni e Champions recita 29 vittorie, 19 pareggi e 27 sconfitte per un totale di 93 gol realizzati e 90 subiti. Il capocannoniere assoluto? Neanche a dirlo: Francesco Totti con 16 gol. L’ultimo realizzato al Bayern Monaco, su calcio di rigore, il 23 novembre 2010 allo stadio Olimpico (successo romanista per 3-2).

 

C’è poi, per l’appunto, il sorteggio. I pericoli più grandi risiedono ovviamente in prima fascia. Occhio al Real Madrid campione in carica, che risulta essere la squadra più affrontata dalla Roma nella sua storia in Champions League. Ben quattro volte contro, tre di queste nella prima fase a gironi (nel 2001-2002, 2002-2003 e 2004-2005). Affrontato due volte l’Arsenal (mai ai gironi iniziali), una volta a testa Bayern, Chelsea e Barcellona. Rappresenterebbero un inedito assoluto, a livello di Champions, gli eventuali incroci con Atletico Madrid, Benfica o Porto.

 

In seconda fascia due vecchie conoscenze: lo Shakhtar e il Basilea, entrambe sfidate nel 2010-2011 (contro gli ucraini c’è anche un altro precedente, nella fase a gironi 2006-2007). Mai incontrate Schalke, Dortmund, PSG, Zenit e City. Infine, l’urna numero tre. Laddove si cela il vero spauracchio storico: il Liverpool, affrontato nel 1984 in finale e nel 2002 nella seconda fase a gruppi. Ambedue le volte con epilogo triste e amaro. Già incrociate anche Bayer Leverkusen (2004-2005), Olympiakos (2006-2007), Ajax (2002-2003), Sporting Lisbona (2007-2008) e Galatasaray (2001-2002). Mai sfidate CSKA Mosca e Athletic Bilbao. La curiosità è alle stelle: ancora poche ore e sapremo tutto. L’avventura europea della Roma sta per ricominciare.

 

SORTEGGIO 2001-2002
Real Madrid
Roma
Anderlecht
Lokomotiv Mosca

 

SORTEGGIO 2002-2003
Real Madrid
Roma
AEK Atene
Genk

 

SORTEGGIO 2004-2005
Real Madrid
Roma
Bayer Leverkusen
Dinamo Kiev

 

SORTEGGIO 2006-2007
Valencia
Roma
Olympiakos
Shakhtar Donetsk

 

SORTEGGIO 2007-2008
Manchester United
Roma
Sporting Lisbona
Dinamo Kiev

 

SORTEGGIO 2008-2009
Chelsea
Roma
Bordeaux
Cluj

 

SORTEGGIO 2010-2011
Bayern Monaco
Roma
Basilea
Cluj

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy