-2 DERBY – Il pareggio in casa della Lazio non esce da 10 anni

di finconsadmin

(di Alessio Nardo) Due passaggi chiave, due tappe fondamentali. In quattro giorni, la Roma di Rudi Garcia si gioca una buona fetta di stagione. Prima il delicatissimo derby con la Lazio di Reja, per vincere e restare in scia della Juventus capolista. Poi la semifinale di ritorno di Coppa Italia al San Paolo contro il Napoli, con l’obbligo di difendere il 3-2 maturato all’andata ed assicurarsi la finalissima del prossimo 3 maggio (contro Udinese o Fiorentina).

 

Prima di tutto, testa al derby. Che la Roma non vince in trasferta dal 7 novembre del 2010. Fu un 2-0 di rigore: dagli undici metri decisero Marco Borriello e Mirko Vucinic. Nella scorsa stagione, la Lazio vinse il suo derby casalingo per 3-2 sotto il diluvio. Vantaggio romanista di Lamela, poi rimonta con Candreva, Klose e Mauri. Inutile il sigillo finale di Miralem Pjanic su punizione, con tanto di “vaffa” al tecnico Zeman, reo di avere schierato il bosniaco soltanto a gara in corso. Negli ultimi quindici derby ufficiali, il pari è uscito una sola volta. Segnatamente lo scorso anno, l’8 aprile 2013: 1-1 il risultato finale (a segno Hernanes e Totti). In casa della Lazio, il segno X non esce addirittura da dieci anni. Ossia dal 21 aprile 2004: anche lì fu protagonista il Capitano, che siglò dal dischetto il definitivo 1-1 dopo il vantaggio laziale firmato Bernardo Corradi.

 

E quello di domenica potrebbe essere un derby speciale proprio per il numero 10, a caccia (guarda caso) del suo decimo gol assoluto contro la Lazio, che gli consentirebbe di diventare il miglior marcatore solitario della storia delle stracittadine, “staccando” Marco Delvecchio e Dino Da Costa, irrimediabilmente fermi a quota nove. Edy Reja ha sfidato la Roma dodici volte in Serie A, rimediando due vittorie (entrambe nella stagione 2011-2012), altrettanti pareggi e ben otto sconfitte. L’ultima il 13 marzo 2011, nel derby deciso dalla memorabile doppietta di Francesco Totti sotto la Sud. Il primo incrocio tra i giallorossi ed il 68enne tecnico goriziano risale al 23 maggio 1999, ultima giornata di campionato. Al Romeo Menti, la Roma di Zeman superò per 4-1 il Vicenza assicurandosi il quinto posto finale in classifica.

 

Con l’avvento di Reja, la Lazio ha notevolmente migliorato il proprio rendimento stagionale. Nelle ultime cinque partite di campionato, la squadra biancoceleste ha collezionato tre vittorie e due pareggi, per un totale di 11 punti. La media è di 2,2 a partita. Con Vlado Petkovic, nelle precedenti 17 gare, la media era stata di 1,18 (20 punti totali, frutto di cinque vittorie, cinque pareggi e sette sconfitte). Sono dodici i calciatori laziali ad aver trovato la via del gol nel torneo in corso. Il capocannoniere è Antonio Candreva, a segno sette volte (tre su azione e quattro su calcio di rigore). Due le sconfitte interne rimediate dalla Lazio: lo 0-2 con il Genoa del 3 novembre, deciso dai gol di Kucka e Gilardino, ed il 2-4 contro il Napoli del 2 dicembre.

 

PRECEDENTI IN CASA DELLA LAZIO DAL 1990
1989-1990: Lazio-Roma 0-1 (Voeller)
1990-1991: Lazio-Roma 1-1 (Voeller)
1991-1992: Lazio-Roma 1-1 (Hassler)
1992-1993: Lazio-Roma 1-1 (Giannini)
1993-1994: Lazio-Roma 1-0
1994-1995: Lazio-Roma 0-3 (Balbo, Cappioli, Fonseca)
1995-1996: Lazio-Roma 1-0
1996-1997: Lazio-Roma 0-0
1997-1998: Lazio-Roma 2-0
1998-1999: Lazio-Roma 3-3 (Delvecchio, Di Francesco, Totti)
1999-2000: Lazio-Roma 2-1 (Montella)
2000-2001: Lazio-Roma 0-1 (aut. Negro)
2001-2002: Lazio-Roma 1-5 (Montella, Montella, Montella, Montella, Totti)
2002-2003: Lazio-Roma 2-2 (Delvecchio, Batistuta)
2003-2004: Lazio-Roma 1-1 (Totti)
2004-2005: Lazio-Roma 3-1 (Cassano)
2005-2006: Lazio-Roma 0-2 (Taddei, Aquilani)
2006-2007: Lazio-Roma 3-0
2007-2008: Lazio-Roma 3-2 (Taddei, Perrotta)
2008-2009: Lazio-Roma 4-2 (Mexés, De Rossi)
2009-2010: Lazio-Roma 1-2 (Vucinic, Vucinic)
2010-2011: Lazio-Roma 0-2 (Borriello, Vucinic)
2011-2012: Lazio-Roma 2-1 (Osvaldo)
2012-2013: Lazio-Roma 3-2 (Lamela, Pjanic) 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy