Verre: “Roma piazza difficile: quando si perde tutti subito a criticare”

L’ex giocatore della Roma ha aggiunto: “Ho un ricordo fantastico di Luis Enrique e gli devo tanto. Certo mi dispiace che la sconfitta di ieri ce l’abbia rifilata proprio lui.”

di Redazione, @forzaroma

Valerio Verre, nonostante non sia più un giocatore della Roma, ha seguito la partita dei giallorossi in casa del Barcellona. Ecco le sue dichiarazioni al portale sportivo di Gianluca Di Marzio:

“Con Caprari siamo ancora un po’ giù per la sconfitta della Roma in Champions. Luis Enrique? Ho un ricordo fantastico di lui e gli devo tanto. Certo mi dispiace che la sconfitta di ieri ce l’abbia rifilata proprio lui. A Luis Enrique associo tanti ricordi belli del passato. Roma è una piazza difficile: quando si perde sono tutti subito pronti a criticare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy