Trigoria: assenti Destro e Burdisso. C’è Osvaldo con il gruppo. Si ferma Castàn. La polizia su richiesta della Società allontana i cronisti (FOTO)

di Redazione, @forzaroma

(dall’inviato di ForzaRoma.info a Trigoria) In casa Roma tengono banco le condizioni di Mattia Destro, che nella seduta di allenamento di ieri ha accusato un risentimento muscolare al polpaccio destro. A pochi minuti dall’inizio dell’allenamento, l’attaccante giallorosso avrebbe ammesso di sentire ancora dolore alla gamba. La sua presenza o meno alla rifinitura chiarirà i dubbi sulla sua presenza alla trasferta di Genova (sky sport) Ore 10.35 – I giocatori scendono in campo e iniziano il riscaldamento. Ore 10.45 – Prosegue il lavoro atletico della squadra. Assente Destro per l’infortunio al polpaccio accusato ieri. Con il gruppo c’è invece Osvaldo. Assente Burdisso che, così, non parteciperà alla trasferta di Genova. A centrocampo Zeman prova il trio Florenzi-Tachtsidis-De Rossi, mentre in attacco quello formato da Totti-Osvaldo-Lamela. Il DS Walter Sabatini assiste all’allenamento Ore 11.00 – Una vettura dei carabinieri ed una della polizia in borghese, su ordine della Società, si è avvicinata ai cronisti presenti a Trigoria per allontanarli.       Ore 11.25 – Si ferma Leando Castàn. Il brasiliano ha un problema al piede sinistro, si toglie lo scarpino ed abbandona l’allenamento a bordo della macchinetta elettrica. Non sembrano esserci problemi particolari per il difensore, l’uscita è stata decisa a scopo precauzionale. Ore 11.35 – La seduta volge al termine. I giocatori rimasti in campo si esercitano sui tiri in porta. FINE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy